Liberipensatori

chi siamo

oliviero.jpg

Oliviero Corbetta

Padre Nobile dell'Associazione

Attore, regista, doppiatore è il fondatore dell’Associazione culturale Liberipensatori Paul Valery. Lavora nel mondo dello spettacolo dal 1972.

Diplomato presso l’Accademia Albertina di Torino, per 23 anni è stato docente della scuola di Teatro “Sergio Tofano” di Torino e per uno in Accademia Mario Brusa. Ha insegnato per due anni anche nella scuola del Teatro Giacosa di Ivrea (da cui è nato il gruppo “h-demia teatro”) e presso la Scuola Holden di Torino.

E’stato per otto anni con il teatro Stabile di Torino, per due stagioni con Mario Scaccia, una stagione col teatro Stabile di Trieste; ha partecipato ad una edizione del festival di Spoleto, a una del festival di Fabriano, ha collaborato a lungo con Assemblea Teatro, e ho fatto parte per 9 anni del gruppo della Rocca. Ho collaborato anche con Fonderia Mercury di Milano.

Come regista ha firmato numerosissimi allestimenti tra cui quelli per il Gruppo della Rocca, il Teatro Giacosa di Ivrea, il Teatro Oscar di Milano, la produzione di Giancarlo Zanetti di Roma, la compagnia Contrasto e per l’ Associazione culturale Liberipensatori Paul Valery.

Ha inoltre lavorato in Rai e Radio Rai e per il cinema. 

Ha collaborato a lungo con il Circolo dei Lettori di Torino prestato la sua opera in più occasioni con l’Orchestra filarmonica di Torino.

Nel 2013 ha ideato e condotto l’inaugurazione del Trento Film Festival al teatro Sociale di Trento e nel 2019 ha partecipato al Torino Jazz Festival.

347 9104064

stefi media risoluzione.jpg

Stefania Rosso

Direttrice Artistica

Laureata in lettere e filosofia è  attrice, autrice, regista, presentatrice, insegnante di recitazione, ideatrice e organizzatrice di eventi tra i quali  il Festival della Gentilezza - Torino (edizione 2021).

Si è formata presso la Scuola D’Arte Drammatica  “ Carla Pescarmona” di Torino e presso  Scuola di Teatro di Strada, diretta da P. Radice e M. Piombo.

 

Appassionata di tematiche sociali, ha ideato molteplici spettacoli teatrali improntati all’impegno civile in collaborazione con istituzioni quali il Comitato Resistenza e Costituzione, il Comitato dei Diritti Umani e la Consulta Femminile.

Ha lavorato in Francia, Germania e  Cina come coordinatrice di esibizioni, spettacoli dal vivo e iniziative atte a promuovere la diffusione  e lo scambio culturale  tra Paesi.

E’ stata la rappresentante italiana del “Shanghai International Childrens Cultural and  Art  Festival” (agosto 2011).

Oggi è anche docente di Estetica del gesto e del movimento presso l’Università di Torino e insegnante di recitazione presso Gypsy Musical Academy (accademici e professionali) oltre che presso gli Istituti Penitenziari Ferrante Aporti, Lorusso e Cutugno.

340 2254582

  • Stefania Rosso - Facebook
  • Stafania Rosso - instagram
stefi media risoluzione.jpg
10273419_10202265515694086_3478335522757377263_n.jpg

Daniela Vassallo

Presidente

Architetto. Attrice e autrice. Insegnante. 

Da bambina iniziava un disegno e mentre lo eseguiva pensava già al successivo, ansiosa di avere una nuova pagina da riempire.
E negli anni è stato sempre così: il fascino dell’avventura l’ha condotta di volta in volta in nuove eccitanti esperienze.

Incontrare il teatro è stato un gran colpo di fortuna: 

una storia da riscrivere di continuo, con linguaggi e compagni di viaggio diversi ogni volta.

Si forma presso la Scuola di recitazione “S.Tofano” di Torino ed entra a far parte dell’Associazione Culturale Liberipensatori “Paul Valéry” come attrice, regista, scenografa, grafica, creativa.

 

Il suo spettacolo “La farfalla e l’uragano” viene insignito della Segnalazione Premio Scenario.

Il suo spettacolo “La zucca vuota- Mezzanotte di un’illusione” è sostenuto da Organizzazioni Umanitarie Internazionali. 

349 7808023

IMG_1175.jpg

Paola Amato

Relazioni Pubbliche e Nuovi Progetti

Socia fondatrice della Liberipensatori Paul Valery, laureata in Sociologia dei processi culturali, sono da sempre appassionata di teatro, letteratura, arte figurativa, cinema e danza.

Ho lavorato per molti anni nel mondo della comunicazione e nel marketing, specializzandomi in gestione dell’Ufficio Stampa e nell’organizzazione di eventi.

Nel 1993 ho collaborato all’Ufficio Stampa del Festival Jazz di Torino. Unire le esperienze precedenti relative alle comunicazione con l’attenzione ai fenomeni sociali è stato il background che mi ha portata negli ultimi anni a ricoprire, con grande soddisfazione, il ruolo di docente di Scienze umane in due licei torinesi.

 

Insegnare Psicologia, Antropologia e Sociologia è diventata la mia grande passione.

Da più di dieci anni pratico il tango argentino (pandemia permettendo).